Salta al contenuto principale
TEST123

Tutte le news

Sclerosi multipla: uno strumento innovativo per studiare la forma progressiva

Il team del prof. Quintana hanno ideato una nuova tecnica per analizzare le molecole che guidano l'attività di malattia. Lo studio sostenuto dall'International Progressive MS Alliance pubblicato su Nature

Sclerosi multipla, il Progetto Barcoding MS è stato riconosciuto una best practice europea

Un importante riconoscimento per AISM e la sua Fondazione, ma soprattutto per la rete di eccellenza di ricercatori, centri clinici, enti e istituti che hanno sostenuto il progetto

Sclerosi multipla: pubblicati i risultati del primo studio clinico al mondo con cellule staminali neurali

Confermata la sicurezza del trattamento, si va verso sperimentazione sull’efficacia. Una sfida scientifica iniziata 20 anni fa che ha come obiettivo sviluppare una terapia innovativa ed efficace per le persone con forme progressive di sclerosi multipla

Il trapianto di staminali ematopoietiche potrebbe rallentare la disabilità nelle forme progressive

Uno studio, finanziato da FISM e appena pubblicato su Neurology, mostra che il trapianto di staminali ematopoietiche autologhe sembra rallentare la progressione della disabilità

Sclerosi multipla. Una scoperta che riguarda la nostra capacità di decidere, e che potrebbe aiutare a migliorare i disturbi cognitivi

I ricercatori del San Raffaele di Milano hanno scoperto una cellula che potrebbe aprire la strada a futuri trattamenti mirati per migliorare le funzioni cognitive. La ricerca condotta grazie ad AISM e la sua Fondazione e la Progressive MS Alliance

Cerca la notizia