AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Home » Ricerca scientifica sulla sclerosi multipla: a che punto siamo
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Ricerca scientifica sulla sclerosi multipla: a che punto siamo

 

AISM con la sua Fondazione è il primo finanziatore privato della ricerca scientifica sulla sclerosi multipla in Italia. 

 

Sosteniamo l’80% della ricerca in questo campo in Italia. In 10 anni abbiamo investito 86 milioni di euro nella ricerca, supportando 229 i gruppi di ricerca a livello nazionale e internazionale.

 

In linea con i principi sanciti nella Carta dei diritti delle persone con SM, che include anche il diritto ad una ricerca scientifica rigorosa e di eccellenza, e con le priorità stabilite nell'Agenda della SM, l'Associazione si propone di realizzare un sistema in grado di produrre risultati concreti per le persone con sclerosi multipla e garantire un sistema strutturato di ricerca, valorizzare le eccellenze e convogliare in un disegno unitario, nazionale e internazionale, talenti, risorse e progettualità.

 

La Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla insieme all'annuale Congresso scientifico della FISM, è uno dei momenti chiave per capire a che punto è la ricerca sulla sclerosi multipla. Anche quest'anno non fa eccezione. Sabato 5 giugno 2021, dalle 9.30 alle 13 ospiteremo per un diretta streaming i maggiori ricercatori impegnati nal campo della SM per farci raccontare le ultime novità.

 

 

Programma

Moderatori: Prof. Mario A. Battaglia, Prof. Roberto Furlan. 

 

9.30 – 9.40

Introduzione di Mario A. Battaglia, Presidente FISM e Paola Zaratin, Direttore Ricerca Scientifica FISM.

 

9.40 – 9.50 
Interventi di Francesco Vacca, presidente Nazionale AISM e Federico Bozzoli, persona con SM e ricercatore FISM.

 

9.50 – 10.10. 
Restrizione calorica e regolazione del sistema immunitario.
ProfGiuseppe Matarese, Università degli Studi di Napoli

 

10.15 – 10.35. 
Progressive MS Alliance : il contributo italiano.
Prof. Giancarlo Comi, Università Vita-Salute San Raffaele

 

10.40 – 11.00. 
Cellule staminali e sclerosi multipla: dalla biologia alla terapia.
Prof. Gianvito Martino, Università Vita-Salute San Raffaele di Milano

 

11.05 – 11.25. 
SM e COVID-19 un anno dopo.
Prof. Francesco Patti, Univeristà di Catania

 

11.30 – 11.50. 
Farmaci in uso e pipeline 
Prof. Claudio Gasperini, Azienda Ospedaliera S. Camillo-Forlanini, Roma

 

11.55 – 12.15. 
Dove andrà la ricerca 
Prof. Marco Salvetti, Azienda Ospedaliera-Universitaria Sant’Andrea- Sapienza Università di Roma

 

12.20 – 12.40. 
Le persone con sclerosi multipla protagoniste della ricerca.
Paola Zaratin, Direttore Ricerca Scientifica FISM

 

12.45 – 13.00. 
Tavola rotonda e conclusioni

 

Ricevi il promemoria

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram