AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 21/09/2021
E.g., 21/09/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Sclerosi multipla. La Commissione Europea approva ponesimod (nome commerciale Ponvory®)

La terapia è indicata per le forme di sclerosi multipla recidivanti. Ora la decisione passa all'Agenzia Italiana del Farmaco

25/05/2021
icona news ricerca

 

L'azienda Janssen, del gruppo Johnson & Johnson,  ha annunciato l'approvazione del farmaco ponesimod (nome commerciale Ponvory) da parte della Commissione Europea per il trattamento diforme di sclerosi multipla recidivanti con malattia attiva definita sulla base di caratteristiche cliniche o radiologiche.

 

Ponesimod è una terapie orale che si assume una volta al giorno. Appartiene alla stessa classe di farmaci a cui appartiene il fingolimod, pertanto agisce legandosi al recettore sfingosina 1-fosfato (S1P) che è presente sulla superficie dei linfociti, legandosi a loro fa si che vengano trattenuti nei linfonodi e quindi non possano raggiungere il sistema nervoso centrale.

 

Il farmaco è stato approvato dal CHMP (Committee per Medicinal Products for Human Use) di EMA lo scorso 26 marzo 2021.

 

La Commissione europea svolge un ruolo importante nella regolamentazione dei medicinali nell’UE. Sulla base della valutazione scientifica dell’EMA, rilascia o rigetta, modifica o sospende le autorizzazioni all’immissione in commercio per i medicinali valutati tramite procedura centralizzata.

 

Ricordiamo che affinché il trattamento sia disponibile in Italia, la decisione spetta all’Agenzia Italiana del Farmaco, che definirà il prezzo e i dettagli sulla rimborsabilità. Successivamente se anche questa valutazione sarà positiva, le singole Regioni ed in alcuni casi le singole ASL lo inseriranno nei loro prontuari e solo dopo il farmaco potrà essere disponibile a carico del Servizio Sanitario Nazionale.

Leggi anche: 
Ponesimod ACT-128800

Iscriviti alla newsletter

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram