Salta al contenuto principale
TEST123
Con Gianvito Martino premiata la ricerca sulla sclerosi multipla

09/11/2022

 

«Il lavoro dei ricercatori persegue molto di più di uno scopo accademico: è traduzione di una speranza in realtà, aiuta tutti noi ad andare oltre noi».

 

Magari lo diamo per scontato, ma se la vita di tante persone con sclerosi multipla, oggi, è migliore di come potrebbe essere e di come era solo venticinque anni fa, è perché ci sono tanti ricercatori, in tutto il mondo, che dedicano la propria vita per capirne la causa e trovare il modo di curarla.

 

Articoli correlati
Roland Martin: “Lavoriamo per rieducare il sistema immunitario contro la sclerosi multipla”

13/11/2018

 

Roland Martin
Nella foto: il Prof. Roland Martin dell'University Hospital Zurich alla MSIF World Conference 2018 a Roma.

 

Articoli correlati
Iscriviti a ricerca